LA VERGOGNA NON HA MAI FINE!!!
Mi rattrista da Italiano sapere che al Governo del paese abbiamo personaggi che in una normale società civile non sarebbero in grado neanche di amministrare un condominio. Un Ministro alla Giustizia che non ha l’idea di cosa sia la giustizia e cosa voglia dire vivere l’incubo di un procesdo da innocenti. Ho vissuto personalmente da INNOCENTE per cinque anni questo incubo, insieme alla mia famiglia e ai mie più stretti amici e collaboratori.
Sono stato per cinque lunghi anni sotto i riflettori della stampa e alla mercè della cattiveria umana, mi hanno bloccato una brillante carriera politica che mi poteva vedere candidato a Sindaco nella mia Acireale, e chissà anche vincitore, per non parlare del danno finanziario subito.
Alla fine sono STATO ASSOLTO PERCHÉ IL FATTO NON SUSSISTE, con una sentenza che non ha lasciato dubbi, ma che certamente ha segnato per sempre la mia vita, non dimenticherò mai le lacrime mie e delle persone che mi hanno da sempre voluto bene alla lettura della sentenza di assoluzione
Caro Bonafede e tuoi simili, a volte mi viene la voglia di farmi da parte politicamente, ma poi guardando negli occhi le mie figlie, capisco che non posso farlo perché la gente come te e i tuoi simili, vanno combattuti perché siete il peggio della classe politica che il nostro paese si potesse augurare.
Concludo questo post con una frase che mi piace tanto, “Ciò che non ti distrugge ti rafforza” e ancora ho tanta forza ed entusiasmo da spendere.
Gianluca Cannavò

 

Share This